11
Febbraio
2015

Special Guest

Allucinazione sadica

di Luca Torzolini

Creato da un nano, un nano capelli birra-cruda.

Creato in venti minuti, il tempo di una cagata, di quelle con il giornale in mano.

È questo che sono?! Pure il naso storto m’ha fatto! E non riesco neanche a muovermi, sarà per questo che ho freddo? Meglio così, il gelo mi dà un senso di sollievo: è come se il tempo si fermasse.

Il paesaggio è deserto.

Ha detto “che capolavoro! Bello, bello, stupendo!”, poi è andato via, lasciandomi una sciarpa che mi strozza il collo. Però mi dona: rossa e blu, a quadrettoni scozzesi. Sono in soprappeso, farò 40 kg. Bah… ma quelli chi cazzo sono?!

Ne ha fatti altri due, quel nano bastardo!!! Il primo gioca in una pozzanghera con i piedi nell’acqua: lo chiamerò Joe. Mi assomiglia e ha un cappello che fa pendant con la mia sciarpa. Quell’altro è strano, irregolare, pende su un fianco… oddio, gli è caduto il naso! Perché? Che divinità incapace!

Ouf, Inizia a fare caldo… il sole, che prima illuminava il mondo nascosto dietro i freddi monti alpini, ora mi guarda in faccia come un re che scruta il suo giullare: mi sento strano. Oh, ma anche Joe?! Gli è caduto quello strano braccio esile che si dipartiva in due estremità disuguali…

La-la mia fa-faccia: si sta sciogliendo!!!

Non riesco a credere che la mia esistenza sia così effimera. Immesso in una realtà che non mi è conforme, esperimento di un essere che non rivolge ai miei sentimenti neanche un pensiero. Ciò che provo nel sentirmi in questo stato terminale non ha peso sulla sua bilancia della giustizia.

Sto morendo.

E come tutti gli esseri di questo universo nati senza opportunità, riesco solo a urlare la mia sofferenza ad un pubblico lontano che non può aiutarmi…

***

Odette uscì dalla casa di legno, tenuta per mano da un omone coperto da una folta barba pece: il padre si tirò su la zip. Gli occhi della piccola si riempirono di lacrime nel vedere ciò che era successo. Voleva mostrarglieli, ma si erano sciolti. I suoi piccoli pupazzi di neve.

Autore; Ignazio Golia Errante Categorie: Special Guest

Notizie sull'autore

Lascia un commento

Stai commentando come ospite